Perchè Startup Weekend è un'esperienza imperdibile - The Qube - Lecce
512
post-template-default,single,single-post,postid-512,single-format-standard,do-etfw,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Perchè Startup Weekend è un’esperienza imperdibile

Perchè Startup Weekend è un’esperienza imperdibile

Spesso le idee si accendono l’una con l’altra come scintille elettriche

– Friedrich Engels –

 

Startup Weekend è un laboratorio di 54 ore in cui individui o gruppi di persone con un’idea rivoluzionaria da trasformare in impresa, creativi o semplici appassionati di innovazione si riuniscono in uno spazio di co-working ed entrano in contatto con una rete globale di leader ed imprenditori, col compito di ispirare, educare, responsabilizzare i singoli, i team e le comunità per creare valore. Le idee vengono condivise ed analizzate, i team sono seguiti in fase di brainstorming, creazione di un business model ed elevator pitch, per giungere ad una competizione finale in cui si vincono premi ed attività di mentoring per un anno.

È pressoché difficile capire appieno l’unicità di questo evento se non lo si vive in prima persona. Ci si trova in un contesto stimolante e ricco di diversità, con esperti disposti ad incentivarti a coltivare la tua idea di business e fornirti gli strumenti utili per trasformarla in un’impresa o, se necessario, si viene direzionati su argomenti e opportunità che si ignoravano del tutto fino a quel momento.

Così nascono gruppi di lavoro che utilizzano post-it per il business model canvas, apprendono nozioni chiave di marketing e personal branding, condividono pranzi e le cene parlando di innovazione, svolgono sessioni one-to-one con coach che valutano la qualità imprenditoriale dell’idea spronando a fare meglio, uniscono competenze diverse grazie alle quali arricchire il proprio bagaglio culturale se non la propria cerchia degli amici.

Quando arriva infine il momento del pitch sale l’ansia, la paura di restare in silenzio, di aver sbagliato tutto, la competizione, la sfida, l’adrenalina. La giuria stabilisce 3 idee vincitrici valide per divenire potenzialmente startup e procede con l’assegnazione dei premi.

Questo format nacque nel 2007 a Colorado grazie a Andrew Hyde ed a luglio di quest’anno ha raggiunto 135 paesi e coinvolto 210 mila persone fra imprenditori e guru del marketing. Con noi Lecce è già alla sua seconda edizione e promette di portare avanti il cammino verso l’innovazione soprattutto grazie ad occasioni come questa.



marka tescil saç protezi Replika saat